Gabriele Cavalcanti
OFFLINE

Gabriele Cavalcanti

681
Gabriele
Fotografia, Cinema, Televisione, Eventi
041 Registi teatrali, cinematografici o di audiovisivi, 045 Direttori della fotografia, light designer
056 Organizzatori generali, location manager, 058 Casting director
113 Tecnici del montaggio, del suono e sound designer di audiovisivi
121 Operatori di ripresa cinematografica o audiovisiva, 126 Fotografi di scena, Fotografi di Moda / Eventi, Fotografi di Reportage / Documentaristi
Istituto Professionale
Tecnico della Cinematografia e Televisione
Operatore di Ripresa Cine-Televisiva

Il Fotografo è colui che per tutta la vita vede il mondo con occhi da bambino...

Figlio d'Arte, inizia da giovanissimo la gavetta alla "vecchia maniera", lavorando con il padre, Dario Cavalcanti, fotografo, operatore di macchina, direttore della fotografia e regista. Frequenta così per molti anni i suoi set, lo segue nei lavori a Cinecittà e negli ambienti RAI.

Nel 1992 si iscrive all' Istituto di Stato per la Cinematografia e la Televisione "R. Rossellini" dove frequenta il corso da Operatore di ripresa. Appena al secondo anno di scuola, inizia un praticantato pomeridiano presso l'ARRI Italia, succursale italiana della tedesca ARRIFLEX, leader mondiale nella produzione di attrezzature per il cinema e la tv. Lì, per quattro anni, svolge mansioni di "aiuto" presso il reparto di assistenza tecnica; questo gli da la grande opportunità di fare pratica con attrezzature di ripresa e illuminazione cinematografica all'avanguardia e gli permette di frequentare inoltre importanti professionisti del settore.

Ancora nemmeno diplomato comincia ad usare il bagaglio tecnico acquisito cominciando a muovere da solo i suoi primi passi nell'ambiente dello spettacolo, concentrandosi soprattutto in quello televisivo. Percorre una strada lunga più di un decennio lavorando come freelance in moltissime produzioni, network televisivi e aziende orbitanti nel settore, tra cui Rai, Mediaset, La7, RomaUno, Endemol Italia, Cinecittà Studios, Gran Teatro di Roma, SBP, Euphon, Videotime, Sorpasso Film, Studio Paladini , TPI Studios.

Contemporaneamente ai lavori di fotografia e ripresa affianca per lungo tempo anche la consulenza informatica, hardware e software, e lavori da grafico, per il Ministero degli Affari Esteri ed altre società. L'esperienza informatica gli da l'opportunità di essere tra i primi professionisti a Roma a lavorare con telecamere e sistemi di montaggio video digitali, sdoganando così ufficialmente l'uso delle foto, del video digitale tra i fotografi matrimonialisti della capitale.

Grazie al bagaglio tecnico maturato fin'ora ha l'opportunità di lavorare come docente presso la "Scuola di Cinema" del Prof. Giancarlo Costanzi, centro privato di formazione a Roma, tra i primi a organizzare corsi sull'uso dei vari software per montaggio video digitale. Successivamente oltre che di produzioni video e progetti grafici multimediali si occupa per alcuni anni anche di consulenza informatica a vari livelli lavorando presso importanti aziende a livello nazionale.

Oggi, oltre a progetti di lavori commerciali di vario livello e progetti di produzioni per film ie documentari ndipendenti, porta avanti un progetto sociale riguardante la creazione di una piattaforma web, un grande database multimediale, un incubatore di profili professionali tecnici e artistici del settore spettacolo. Questo fa da base ad un lavoro di management che è diventato attualmente una delle sue ultime sfide professionali.

Canoa / Kayak, Mountain bike, Nuoto, Tiro a segno / al volo, Tiro con l'arco
8